Sul massimo circuito americano maschile, il torinese dovrà riscattare le ultime tre uscite al taglio

Francesco Molinari dal 12 al 15 maggio a McKinney, in Texas, sarà tra i protagonisti dell’AT&T Byron Nelson, torneo del PGA Tour (dedicato a un grande campione del passato) che precede il PGA Championship, secondo Major maschile (in programma dal 19 al 22 maggio a Tulsa, Oklahoma). Il torinese, alla sua nona gara del 2022, dovrà riscattare le ultime tre uscite al taglio arrivate al Valspar Championship, al The Masters e al Wells Fargo Championship. Sul percorso del TPC Craig Ranch, Molinari giocherà i primi due round con l’americano Ryan Palmer e l’austriaco Sepp Straka. Field di livello negli Usa, dove tra i sicuri protagonisti ci saranno, tra gli altri, Scottie Scheffler (numero 1 mondiale), Sam Burns (secondo nel 2021), Justin Thomas, Jordan Spieth (texano, giocherà in casa), Justin Thomas – tutti nella Top 10 mondiale – Dustin Johnson, Xander Schauffele, Hideki Matsuyama e Brooks Koepka. L’evento metterà in palio 9.100.000 dollari e, a difendere il titolo, sarà il sudcoreano Kyoung-Hoon Lee. Nell’albo d’oro del torneo (che si giocò per la prima volta nel 1944, quando a imporsi fu proprio Byron Nelson) figurano campioni quali, tra gli altri, oltre a Nelson, anche Sam Snead, Ben Hogan, Jack Nicklaus, Tom Watson, Phil Mickelson e Tiger Woods.

Il torneo in diretta su GOLFTV e su Eurosport 2 – L’AT&T Byron Nelson verrà trasmesso in diretta su GOLFTV e su Eurosport 2. Prima e seconda giornata; giovedì 12 e venerdì 13 maggio, dalle ore 22:00 all’1:00. Terza e quarta giornata; sabato 14 e domenica 15, dalle ore 19:00 alle 24:00. Commento tecnico di Alessandro Bellicini, Nicola Pomponi e Silvio Grappasonni.

Nella foto, Francesco Molinari

L’articolo PGA Tour: AT&T Byron Nelson, con F.Molinari c’è anche Scheffler sembra essere il primo su Federgolf.