Matilda Castren ha proseguito la sua corsa di testa con 136 (68 68, -10) colpi nel Mission Inn Resort and Club Championship, sul percorso del Mission Inn Resort and Club (par 73), a Howey-In-The-Hills in Florida, dove Roberta Liti (nella foto), 63ª con,153 (77 76, +7) è uscita al taglio per un solo colpo.

La Castren, 25enne nata a New York, è di nazionalità finlandese, si è laureata alla Florida State University e ha fatto una escursione estemporanea sul Symetra Tour, poiché da quest’anno gioca sul LPGA Tour dove ha ottenuto il miglior piazzamento fino ad oggi con il 23° posto in un major, il KPMG Women’s PGA Championship disputato la scorsa settimana.

Con cinque birdie senza bogey ha realizzato un 68 (-5) che le ha permesso di portare da uno a tre colpi il vantaggio sulla prima inseguitrice, la canadese Maddie Szeryk (139, -7). Proveranno a competere per il titolo nel giro finale anche Vicky Hurst e la svedese Linnea Johansson, terze con 141 (-5), l’austriaca Dewi Weber, la francese Julie Aime e la scozzese Gemma Drybourgh, quinte con 142 (-4), mentre non sembrano avere più chances le altre concorrenti. Il montepremi è di 125.000 dollari dei quali 18.750 andranno alla prima classificata.

I RISULTATI

L’articolo Symetra: Castren continua la corsa di testa, Liti out sembra essere il primo su Federgolf.