Ancora rinvii per l’emergenza Coronavirus anche nel LPGA Tour. Gli ultimi riguardano il Lotte Championship (Hawaii 15-18 aprile), l’Hugel-Air Premia LA Open (California, 23-26 aprile) e il LPGA Mediheal Championship (California, 30 aprile-3 maggio)., mentre è stato riprogrammato l’ANA Inspiration, il primo dei cinque tornei del Grande Slam, originariamente in calendario dal 2 al 5 aprile e ora fissato dal 10 al 13 settembre in California.

Sono giunte a nove le gare non disputate o che non si disputeranno. In precedenza sono stati cancellati l’Honda Thailand (Thailandia, 20-23 febbraio), l’HSBC World Championship (Singapore, 27 febbraio-1 marzo) e il Blue Bay (Cina, 5-8 maggio) e rinviati a data da destinarsi la Volvik Founders Cup (Arizona, 19-22 marzo) e il Kia Classic (California, 26-29 marzo).

(Nella foto: panoramica del Mission Hills CC a Rancho Mirage in cui si svolgerà l’ANA Inspiration)

L’articolo LPGA: salgono a nove le gare rinviate o cancellate sembra essere il primo su Federgolf.