Aron Zemmer, 43° con 208 (68 68 72, -5) ha perso 27 posizioni nel terzo giro del Macau Championship, torneo del PGA Tour Series-China, uno dei due circuiti della nazione (l’altro è il China Tour), in corso al Caesar’s Golf Club Macau (par 71) di Macao.

Ha continuato a tenere alto il ritmo il canadese Justin Shin, leader con 191 (63 62 66, -22), autore di un 66 (-5, un eagle, cinque birdie, due bogey), che ha portato a sei i colpi di margine sul secondo classificato, il cinese Zecheng Dou (197, -16).

Seguono l’altro canadese Richard Jung, terzo con 198 (-15), il francese Cyril Bouniol, quarto con 199 (-14), l’australiano Aaron Wilkin e lo statunitense Charlie Netzel, quinti con 200 (-13).

Aron Zemmer (nella foto) ha girato in 72 (+1) colpi con due birdie e tre bogey.

I RISULTATI

L’articolo PGA China: Justin Shin tiene il passo, scende Zemmer sembra essere il primo su Federgolf.