Prodezza del venezuelano Jhonattan Vegas che con un parziale di 62 (-9) e lo score di 129 (67 62, -13) è in testa John Deere Classic, sul percorso del TPC Deere Run (par 71), a Silvis nell’Illinois.

Vegas (nella foto), 35enne di Maturin con tre titoli sul circuito, ha segnato nove birdie, senza bogey, ha imitato lo score realizzato dal messicano Roberto Diaz nel primo turno, e ora anche lui ha il punteggio più basso sul giro nel torneo dopo il 59 di Paul Goydos siglato nel 2010.

Seguono il battistrada Andrew Landry (130, -12), Lucas Glover (131, -11) e sono in quarta posizione con 132 (-10) Cameron Tringale, Adam Schenk, Daniel Berger, Russell Henley e Harold Varner III. E’ scivolato dal primo al 25° posto con 135 (-7) il messicano Roberto Diaz, penalizzato da un 73 (+2), e ha fatto passi indietro dalla decima piazza anche il giovane cileno Joaquin Niemann, stesso punteggio. Ha superato il taglio il neopro norvegese Viktor Hovland, 51° con 138 (-4), a caccia di una Temporary Membership, mentre è uscito Michael Kim (145, +3), che difendeva il titolo, sei colpi oltre il limite di qualifica. Il montepremi è di 6.000.000 di dollari.

Il torneo su GOLFTV – Il John Deere Classic viene teletrasmesso in diretta e in esclusiva su GOLFTV, piattaforma streaming di Discovery (info www.golf.tv/it) con collegamenti ai seguenti orari: sabato 13 luglio e domenica 14 alle ore 19 alle ore 24. Commento di Alessandro Bellicini, Federico Colombo e di Matteo Delpodio.

I RISULTATI

L’articolo PGA Tour: Jhonattan Vegas, prodezza nel John Deere sembra essere il primo su Federgolf.