La Delegazione Regionale, nell’ambito delle diverse attività sportive e promozionali che sta mettendo in campo per la promozione del gioco del Golf e per incrementare il livello e la qualità di gioco dei giovani golfisti umbri, in collaborazione con la mental coach Sonja Caramagno (che presta la sua opera al Marco Simone Golf & Country Club) è lieta di comunicarvi l’inizio del corso di “group coaching” che si terrà presso il Golf Club Perugia, venerdì 8 ottobre 2021.

Il corso, che si strutturerà in alcune sedute, è rivolto a tutti i ragazzi tesserati presso i Circoli Affiliati FIG della nostra regione che abbiano un brevetto giovanile o che partecipano regolarmente a gare giovanili di interesse nazionali

Sarà presente anche il preparatore atletico Lorenzo Taliento.

COME NASCE IL COACHING

Il coaching nasce e si sviluppa negli anni 70 negli Stati Uniti proprio in ambito sportivo, nel tennis in particolare, con lo scopo di supportare l’atleta a sviluppare una migliore conoscenza di stesso e di individuare esattamente le strategie più efficaci per raggiungere i suoi obiettivi di crescita personale e sportiva. Il suo fondatore è Timothy Gallwey, con la teoria del The Inner Game (il Gioco Interiore) ispirandosi proprio a sport individuali quali il tennis e il golf.

Il coaching nella crescita della persona sia come individuo, che come atleta può:

  • Facilitare i cambiamenti, ampliando le prospettive di sviluppo, agendo sugli ostacoli della persona e stimolando l’azione;
  • Permettere di focalizzare in maniera efficace e consapevole gli obiettivi personali da raggiungere;
  • Attivare consapevolezza, responsabilità, impegno, azione verso stessi e verso gli altri.
STATO EMOTIVO DEL GOLFISTA
 
Esiste una competenza inconscia e appresa per influenzare la propria mente e il proprio corpo. In tutto ciò che accade tra mente e corpo non c’è mai un rapporto di causaeffetto unidirezionale ma sempre un’interazione reciproca.
 
  • Strategie per accedere a uno stato emotivo:
  • La fisiologia: come usiamo il corpo (respirazione postura grounding e movimento)
  • Il focus dell’attenzione: ciò su cui ci si concentra
  • Il linguaggio: Quali parole associamo all’esperienza e come “ci parliamo”, una sorta di dialogo interiore.

ARGOMENTI TRATTATI IN AULA E IN CAMPO

Argomenti principali affrontati in gruppo

  • Cosa significa il golf per il/la ragazzo/a
  • La differenza tra aspettative e risultati
  • La gestione delle emozioni
  • L’attenzione selettiva
  • La visualizzazione dei colpi desiderati
  • La gestione dei colpi sotto pressione
  • La dimensione del gioco e del “divertimento“ nelle competizioni
  • Il migliore atteggiamento mentale in campo per la migliore espressione della propria tecnica
  • Il ruolo dell’apprendimento dopo ogni gara e da ogni esperienza
  • La ‘concentrazione rilassata’ in gara
  • Un risultato non è frutto di costrizione ma di distensione
  • La routine mentale pregara
  • La coerenza cardiaca, la centratura e l’importanza del respiro
  • Esercizi per migliorare la risposta agli «errori» in gara

 

CHI E’ SONJA CARAMAGNO?

Mental Coach con credenziale PCC (Professional Certified Coach) conseguita con l’International Coach Federation, la più grande associazione al mondo di coaching. Ha studiato direttamente con Timothy Gallwey, oggi è parte integrante del Team nella “The Inner Game School” in Europa (http://theinnergameschool.com/ourteam/). Laureata in Economia all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, oltre che per lo sport, che è la sua passione, si occupa di coaching per dirigenti, manager e quadri. E’ stata membro del Comitato Direttivo di International Coach Federation Italia, in qualità di Tesoriere 2017/2018, oggi presta la sua attività come volontaria per progetti specifici (nel 2019 Project Leader della International Coaching Week).
Coach della classe dei talents” del Marco Simone Golf Club, coach della squadra Under 18 della US Primavera Rugby e segrdel karate, del judo, del tennis, del nuoto, dello sci. Appassionata di sport, ex giocatrice nel calcio a cinque femminile, disputando gare regionali e nazionali, oggi si dedica allo squash e alla corsa. Per il golf si è specializzata nel connubio tra swing, respiro e coerenza cardiaca. Cura la rubrica di Golfando “IL GOLF NELLA TESTA” del TgCom24 per l’approfondimento del rapporto efficace tra testa e golf.

La presentazione si terrà venerdì 8 ottobre 2021, con inizio alle ore 15:00 presso il Golf Club Perugia di Santa Sabina (PG).