Silvia Cavalleri, 38ª con 147 (71 76, +3) colpi, ha perso ventidue posizioni nel secondo giro del Florida’s Natural Charity Classic, evento inaugurale del Symetra Tour 2017, che si articola in 21 tornei, in svolgimento sul percorso del Country Club of  Winter Haven (par 72), a Winter Haven in Florida. E’ uscita al taglio, caduto a 149 (+5), Alice Barbieri, 96ª con 153 (77 76, +9).

Ha mantenuto la leadership con 136 (66 70, -8) Olivia Jordan-Higgins, 26enne del Baliato di Jersey, che ha portato a due i colpi di margine sulle prime inseguitrici, Lindsey Weaver ed Erica Popson (138, -6). Al quarto posto con 139 (-5) Grace Na e la canadese Elizabeth Tong e al sesto con 140 (75 67, -4) l’altra canadese Samantha Richdale, che grazie a un 67 (-5) si è procurata qualche possibilità di confermare il titolo, dopo una falsa partenza.

Olivia Jordan-Higgins ha tenuto un passo un po’ altalenante con cinque birdie e tre bogey (70, -2), ma efficace. Silvia Cavalleri (nella foto) ha girato in 76 (+4) con tre birdie, due bogey, un doppio e un triplo bogey. Stesso score per Alice Barbieri con due birdie e sei bogey. Il montepremi è di 125.000 dollari.

I RISULTATI

Sorgente: Symetra: Silvia Cavalleri (38ª) arretra nel Florida’s Natural